Dare un contributo all’innovazione della didattica e al sistema scuola attraverso opportunità di crescita e formazione professionale per insegnanti. Integrare l’insegnamento trasmissivo con metodologie interattive focalizzate sull’alunno. Affiancare all’insegnamento di conoscenze della cultura umanistica e scientifica strumenti e metodologie come il pensiero creativo, la risoluzione di problemi e la collaborazione nel lavoro di gruppo. Sviluppare un approccio educativo e pedagogico su quattro concetti chiave: l’interazione tra le discipline, la centralità della sperimentazione in laboratorio, il binomio scienza e società, le nuove tecnologie per la didattica.

Con questi obiettivi la Fondazione Golinelli ha dato vita a Educare a educare, area progettuale dedicata all’aggiornamento e alla formazione permanente degli insegnanti di ogni ordine e grado. Un programma di incontri, laboratori e corsi di formazione gratuiti attraverso percorsi diversificati per grado scolastico sulla formazione degli insegnanti a una didattica interattiva e partecipata, in particolare nel campo delle scienze.

L’attività di formazione degli insegnanti da parte della Fondazione Golinelli inizia nel 2000.  Le attività di formazione della Fondazione Golinelli iniziano nel 2000 e hanno coinvolto migliaia di insegnanti e molti partner, tra cui il MIUR (con cui nel 2016 è stato firmato il protocollo d’intesa ad hoc sull’aggiornamento dei docenti n.9 del 7/3/2016) e l’Università di Bologna (con cui è stata firmata la convenzione quadro n. 39469 del 21/4/2016).

La Fondazione Golinelli è soggetto accreditato dal MIUR per la formazione del personale della Scuola (decreto prot. Nr. AOODPIT.595 del 15/07/2014) con conseguente diritto, nei limiti previsti dalla normativa vigente, al riconoscimento dell’esonero dal servizio del personale scolastico che partecipa ai corsi. È inoltre Centro di servizio e di consulenza per le istituzioni autonome dell’Emilia-Romagna.